Renzo Giannini

Comincia a 3 anni: la sua attività preferita è quella di smontare mangiadischi per vedere come funzionano…..
inventa un nuovo tipo di jukebox con una cassapanca di vimini a 4 anni ….

Un salto… troppo lungo? dopo, dopo gli studi – diventa perito meccanotessile – approda, quasi per caso, allo Zero 6 nel settembre 1982 .

E’ l’inizio di una passione e di una professione.

Renzo suona allo Zero 6 creando una serata che lo caratterizzerà’, al Pacha di Prato, al Tenax (FI), a Tendenza (SI), alla Bussola (LU), all’Area (PT), Mamamia (LU) , Classic (Rimini) e via, per anni fino al traguardo personale: il Pacha di Ibiza, l’isola dalla quale ha dedotto molti dei motivi che distinguono il suo lavoro, inconfondibile. Ha fatto esperienza radiofonica a Radio Prato. Esegue sonorizzazioni per cortometraggi e advertising.

Renzo, come tecnical promoter, si occupa di composizione musicale, di editing video e grafica. Cresciuto nell’epoca del new romantic i suoi gusti convergono sui Depeche Mode, Human League, etc. Ha fatto suoi anche il Funky e Soul, passando per tutti i temi ’70 classici.
Il programma “Renzo dj saved my life” e’ un viaggio ad episodi tematici che tocca tutti i generi musicali con fantasia e competenza.

Supporter ante litteram dell’innovazione elettronica creativa, rimane un fedele appassionato di dischi in vinile .

Scrivici via Whatsapp!